PdR – Popolo delle Realtà

Desideri un Paese dove i politici facciano gli interessi dei loro elettori e dei cittadini tutti.
Non vuoi più vedere seduti in parlamento condannati per associazione mafiosa, corruzione e concussione, vilipendio della bandiera, truffa e quant’altro.
Vuoi vivere una nazione in cui parlamento e magistratura siano tra loro divisi, rispettosi a vicenda delle loro competenze, senza alcuna intromissione esterna.
Pensi che la disoccupazione non possa essere combattuta con il precariato e che la flessibilità nel lavoro sia un’opportunità per i lavoratori di crescere come persone, non un diritto delle imprese di sfruttare operai e centralinisti.
Vedi l’università come un luogo di grande vivacità culturale e intellettuale, dove uno studente viene aiutato e spinto verso la conoscenza, la ricerca e il mondo del lavoro.
Non credi che la scuola sia culla della mediocrità, credi che maestri e professori siano davvero nella maggior parte persone in gamba, che amano insegnare.
La tua idea di informazione è libera da lobby politiche e private, il giornalismo critico e sferzante verso chiunque deve poter esistere.
Lo stato può essere laico e rispettoso di tutte le culture, garantista della libertà di espressione di fede, ideali e costumi, sempre salvaguardando i diritti della persona.
Non sopporti che la vita di milioni di persone sia ostaggio o comunque fortemente influenzata dalla criminalità organizzata.
Se desideri vivere in un ambiente come quello sopra immaginato o le tue esigenze sono simili, se non maggiori e più profonde, il Popolo delle Realtà ha la giusta risposta per te…

EMIGRA!

EMIGRA! è uno slogan non registrato del PdR. Ogni abuso o utilizzo improprio verrà del tutto ignorato.

Annunci

17 risposte a “PdR – Popolo delle Realtà

  1. Purtroppo ci avevo già pensato a levarmi di torno… Guarda caso proprio stamattina ci stavo ripensando ancora… Ma sono inchiodato qui… Non mi muovo di un millimetro… Non evolvo… Non progredisco… non faccio niente, sono diventato un vegetale… 😦

  2. io ho in tasca la tessera del PdR.
    magra ed italianissima consolazione dire che tutto il mondo è paese, perchè non è vero!

  3. mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm……sto riflettendo sul commento di Fabio,la prossima volta mi toccherà scrivere esplicitamente che si trattava di una battuta senza attingere a quella che costui ha chiamato "magra ed italianissima consolazione"!
    ovvio che non è vero…ci stanno le altre galassie che son migliori della nostra! bravo fabio!!! 🙂 piuttosto,data la mia ignoranza in materia,che paese conosci che riflette tutto ciò che è stato chiaramente espresso nel post?! la conclusione che andrò afare non vuol essere per nulla pessimista ma è pur vero che ognuno tira l\’acqua al proprio mulino…l\’intelligenza sta nel saperlo fare nel rispetto universale degli altri.

  4. Con mia grande soddisfazione vedo che Il Partito sta già ottenendo i primi consensi….. (e siamo tantissimiiiiii!!!!!!!)

  5. vivo in germania da tre mesi, forse troppo poco per sapere quanti sono i politici corrotti, ma non posso fare a meno di notare la differenza con l\’italia, o meglio con palermo. città ordinata, mezzi pubblici ovunque e puntualissimi, piste ciclabili in ogni strada, percentuale di rifiuti riciclati praticamente quasi al 100%, ambiente multiculturale e tollerante. università senza baronati e professori che si credono unti dal signore pronti a cedere la cattedra ai figli e alle generazioni successive. qui vinci una borsa di dottorato facendo un colloquio, se sei bravo passi. in italia se non sei "il tesista di" o "l\’amico di" non hai speranza di passare il concorso (truccato)…
    se poi ci prendono per il culo pure perchè non ci sappiamo tenere uno straccio di governo per più di due anni…che cazzo…faccio spalluccie e gli rispondo "E noi siamo Campioni del Mondo…SUCAAA!"

  6. Fortunatamente siamo campioni del mondo…. almeno per un altro paio d\’anni dovremmo stare tranquilli. Comunque io ho fiducia nel futuro…. ce la batteremo anche ai prossimi europei.

  7. io sono già iscritto voglio la tessera..
    comunque questo stato esiste ed è l\’islanda..dove hanno una democrazia da duemila anni..gente pacifica…senza i nostri problemi..soo che li fa un po freschino..
    senno ci sarebbero delle tribu tipo aborigene o dell\’africa centrale..li ci vedrei bene lo psiconano..eheheheh..
    ragazzi mentre scrivete ascoltate il bolero di ravel..è fonte di ispirazione assoluta..

  8. Il freddo non ci spaventa!!! Fosse solo questo il problema dalle nostre parti……Comunque una tessera anche per Tia.

  9. Peccato che a distanza siamo riusciti a rovinare anche l\’Islanda, che tra poco si scioglierà e saranno obbligati,loro malgrado a venire dalle nostre parti…speriamo almeno che riusciremo culturalmente e umanamnte a salire un po al loro livello…è il minimo ke possiamo fare per farci perdnare di averli sciolti!
    Una tessera per me c\’è?
    Ps.: Un mio amico ha fatto l\’erasmus a Malmo, in Finlandia…e non voleva più tornar!!! Cosa assai frequente tra chi esce anche solo per 1 settimana fuori dell\’Italia….chissà come mai………………………………………
    amarezza.

  10. Una tessera c\’è per tutti…  Gli islandesi, sciolti o non, difficilmente abbandoneranno la lorro terra per scendere dalle nostre parti, hanno troppo buon gusto…

  11. E\’ proprio vero quello che c\’è scritto sopra, ogni anno mi ripropongo di partecipare a lla lotteria per la diversità degli U.S.A. e ogni anno puntualmente rinuncio a parteciparvi, sono comunque legato al Bel Paese, speriamo cambi qualcosa… "in meglio"

  12. sembra strano forse capita anche a voi ma io rimango sempre molto affascinato dalla possibilità di vivere fuori dall\’italia indipendentemente dalla destinazione..per dire..anche la repubblica di san marino forse sarebbe un aradiso per noi tutti..andorra.. il liechtestein..tutto fa brodo!!!!!

  13. E\’ ovvio che conoscere culture e modi di vivere diversi dal nostro sia molto attraente. Per quanto mi riguarda, inoltre, più la cultura è lontana dalla nostra più l\’attrazione per quel paese è forte.

  14. senza fare troppe storie e se3nza leggere tutti i commenti….voglio solo dirti che anche io voglio entrare a far parte della grande famiglia del PdR….quindi vedi di accontentarmi!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...