Bisogna fare la festa a Murphy

Il fatto che tu abbia cercato di far passare sotto silenzio l’evento, i tentativi di depistaggio, le assenze tattiche e la faccia di bronzo che ti contraddistingue sempre ma che pare ben più lucente in determinate situazioni, non mi ha scoraggiato. Sai bene che nei tuoi confronti, non più giovane amico, lo scoramento non sarà mai sufficiente perché ti si lasci in pace. Avrebbe maggior senso una tua sparizione, nel senso di fuga verso destinazione ignota, e anche in un caso del genere è probabile che venga raggiunto dagli anatemi di Iodosan, il santo e, ovviamente, miei. Non c’è antipodo che tenga.

Tutto questo preambolo solo perché hai raggiunto il primo tra i vecchi, e ti tocca sopportare la tiritera di nefandezze che questa condizione si porta dietro. Sei lontano dal quarto di secolo, ma dal lato sbagliato. Hai ormai raggiunto i sei lustri, dovresti avvedertene ponendo maggiore cura alla guaina pilifera che insisti a chiamare capigliatura. Le contorsioni mentali di cui sei adorno sono anch’esse mature, forse al limite del marcio, e sarebbe ora di potarle. Ho imparato, a mie spese, un paio di metodi per liberarsene e non vedo l’ora di assistere alle tue espressioni di disgustata irritazione mentre assisti alla conferenza che terrò a tuo esclusivo usufrutto. L’ora di religione a confronto ti apparirà ben più concreta.

Da fine censore quale sei mi sono accuratamente assicurato di non avvertirti dell’esistenza e messa in piazza di questa accozzaglia di auguri sentiti e sincerissimi. Non volevo perdermi per nulla al mondo la possibilità di assistere al tuo stato di fastidio nascosto dietro una faccia di  totale disinteresse.

Annunci

26 risposte a “Bisogna fare la festa a Murphy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...