Frottole

Mi hanno raccontato che ciò che realmente ha salvato l’Italia dal tracollo finanziario, dalla bancarotta alla ellenica maniera e dagli eccentrici rifiuti irlandesi di pagare debiti, è stata la solidità del sistema bancario del belpaese. Ora, quello che mi pare si vanti di essere l’istituto di credito più antico del mondo, è in acque nerissime, tanto che in molti hanno ritenuto necessario invocare la nazionalizzazione al fine di salvare un patrimonio della repubblica. L’evento, di per sé, non mi avrebbe scioccato nel caso in cui nell’ultimo periodo una serie repentina ed implacabile di azioni votate alla destabilizzazione del mercato bancario italiano avessero messo in crisi la sovrastruttura economica su cui si regge il Paese. A quanto pare invece si raccontavano tutta una serie di frottole da tempo immemore così da contenere un dramma antico quanto il palio. O giù di lì. Tutto ciò mi fa tragicamente venire a memoria le affermazioni (ora mi paiono rassicurazioni) di personaggi noti dei più svariati campi culturali, lavorativi e mediatici. Questi manifestavano un disinteresse alla canditura politica assoluto dato che le loro elevate capacità erano da utilizzare fino in fondo nel loro ambito di sfogo e sfoggio. Tutto ciò per ritrovarseli impilati nelle imperscrutabili liste elettorali.

Ora, non sono un ingenuo. O almeno mi piace pensarlo. Ho attraversato troppe crisi personali, ho visto decine di certezze sgretolarsi. Le fondamenta su cui poggia la mia struttura di valori è andata in pezzi decine di volte. Ho scoperto prestissimo che Babbo Natale aveva le fattezze dei miei genitori. Che poi, bastava fare due più due. Quando non ho ricevuto i superpoteri si era insinuato il dubbio, la mancata comparsa dell’f14 tomcat mi ha decisamente aperto gli occhi. Neppure quando ho scoperto di non essere la forma di vita più bella mai esistita sul pianeta, come parte del parentume ha continuato a raccontarmi per un tempo innecessariamente lungo, sono rimasto in stato di shock per un numero eccessivo di mesi. La differenza sostanziale negli esempi che ho appena riportato con i fattarelli di cui ho parlato in principio sta nel fatto che una volta che ho scovato l’inganno nessuno ha cercato di farmi credere il contrario con l’insistenza di un fanatico decerebrato.

frottole

Annunci

15 risposte a “Frottole

  1. Tu lo sai vero che lavoro per il sistema bancario italiano? Cercò da sempre di non essere un parassita sociale ma tu non Puoi Neanche Lontanamente Immaginare …quanto questo impegno sia difficile da mantenere perché’ tutto il sistema finanziario si basa su di una solo regola aurea…se Tu perdi IO guadagnò.Sono anni che gli addetti ai lavori sanno di questa situazione eppure ora tutti cadono dalle …comunque su Babbo Natale non mi convinci! 😀 !

  2. Le frottole sono come le trottole, tutti le fanno girare per farle durare più a lungo ed entrano in competizione solo quando ne girano tante. Credo ci sia anche un cartone animato a riguardo.

    • Si potrebbe sempre piangere dalle risate. Ma quello è un estremo che lascerai ad eventi divertentissimi come la gag dello scivolone sulla buccia di banana e le parolacce in dialetto al cinema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...