Promesse celebrative

Sarai pure nato signore, ma già da un sacco di tempo. Non che la cosa abbia in qualche modo influito  sulla tua persona. L’immutabilità dei tuoi tratti distintivi, dei gesti a cui hai abituato e della sfacciataggine che decine di volte mi ha lanciato in imprecazioni bibliche farebbe impallidire le stelle fisse. Che pur si muovono, ne convengo, ma solo per un occhio allenato ed uno spirito sufficientemente paziente da potersi interessare. E’ cosa nota, per godere di certi spettacoli appieno è necessario studiare con attenzione la trama messa in scena. Non ci si può abbandonare a pennichelle o farsi distrarre dai ritardatari. Non temere. Il timido invito che mi hai consegnato non cadrà nel dimenticatoio. L’intima celebrazione che hai programmato con tanto breve preavviso, guarda caso, si è accavallata ad impegni improrogabili e a cui non potevo rinunciare in alcun modo. Pena la perdita di una qualche funzionalità anatomica.  Verrò a cercarti. Userò quelle tecniche di caccia che ho affinato negli anni e di cui ti prendi gioco ogni qual volta se ne presenta l’occasione. Non avrò pace fino a quando non te l’avrò fatta pagare. Preparati. Avvisa i tuoi cari. Lascia dei manifesti nei locali pubblici e nella piazze e prosciuga il bancomat. Non saranno mai abbastanza le birre che dovrai pagarmi per celebrare i tuoi primi trenta.

promesse celebrative

Annunci

20 risposte a “Promesse celebrative

  1. C’è una parte di questo post che è alta narrazione d’avventura.
    Vorrei copiarla, stamparla e lasciarla a chi stanotte mi ha portato via 5 sedili della macchina.
    “Prosciuga il bancomat”, poi, è puro genio; un avvertimento post-moderno che oggi giorno dà l’idea meglio di tante altre frasi.

    • Quei ladri di posti a sedere hanno superato il senso dell’avventura fino ad ora concepito e tramandato.
      Oltre a prosciuga il bancomat c’è pure porta la carta.

      • Dicono siano pirati del cemento venuti da dove sorge il sole perché là vendono quel tipo di auto come se fossero furgoncini, quindi senza i sedili posteriori.
        Caspiterina.

          • Su internet, se cerchi “sedili toyota avensis verso”, scopriresti un mondo di avvenimenti bizzarri! 😀
            In pratica eravamo noi quelli inusuali, ad avere la macchina intera.
            Ora mio padre è sul piede di guerra e spero solo che la Toyota non ci quereli.

              • In pratica la causa dei rapimenti è della Toyota che vende nei paesi dell’est quella macchina come furgoncino senza sedili posteriori (che i ragazzi vengono a prendere gratuitamente qui, o in Francia, o in Olanda (dove va molto l’Avensis Verso)) e che fa pagare 2000€ a sedile se ne vuoi comprare.
                Una combo perfetta per spingere a cercarli da qualche altra parte e gratis.
                Tutto questo mio padre l’ha scritto in una mail indirizzata alla sede italiana della Toyota, sfruttando una prosa decisamente forte e incazzata.
                Speriamo non se la prendano 😀

  2. accidenti che messaggio in codice incisivo, aummeaumme :mrgreen:
    colpisci duro e non avere pietà, la clemenza è sempre male interpretata 😀

    TADS

      • parlare di “vecchiaia” alla tua età è un ossimoro,
        io credo tu sia un gran bravo ragazzo, trasgredisci il giusto, sei intelligente e colto, molto ironico, a volte ci prendi tutti per il culo con qualche tuo post “trappola”, noi ce ne accorgiamo e apprezziamo :mrgreen:

        TADS

        • Ma non le dire in giro certe cose, TADS. Soprattutto che sono un bravo ragazzo. Faccio di tutto per passare “e dannato”. Dato che sul bello ho perso le speranze un sacco di tempo fa. 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...