Contro coerente

Il bomber non ama gli ideali, preferisce le idee. Quelle che si tramutano in fatti, possibilmente, che abbandonano il significato stesso di principio e rendono in concreto. Dimenticando quanto bene o male possano fare, devono servire. Cinico, non credo. Al massimo realista. Le parole sono poco più che balocchi, utili a divertire, o a commuovere.

Non è tipo che si indigna, viene da se. Il piacere di incatenarsi a cancelli, capi carismatici o intemperie emozionali lo lascia ad altri. Preferisce costruire una soluzione, se possibile, o adattarsi con il minor danno, caso ben più frequente. Riesce per ciò a spiazzarti con le sue affermazioni. Ti viene da pensare che sia del tutto pazzo, ceco; poi ti allontani, guardi da una prospettiva più ampia e lo capisci. Non è detto che condividi, ma ragionandoci, potresti finire col rispettare anche un punto di vista diverso.

Il bomber ne sa. E questo non è un dato di fatto, è un modo d’essere. Servito l’argomento, ne parla da fine conoscitore, ricamandone i bordi e scuotendo il centro. Ti lascia costruire per poi abbatterti partendo dalle fondamenta. Se sei fortunato, arricchirà di splendidi orpelli il tuo edificio. E’ ovvio che bollerà come faceti ed infantili tutto quanto non tocca il suo interesse. Pretenzioso.

Ti prenderà in giro. Senza pietà. Perché te lo meriti o magari no, ma questo non è un problema. Il punto è fino a quando potrai sopportarlo, in che momento inizierai ad odiare le sue insinuazioni e ad evitarlo preventivamente. Il tutto per gusto personale, derisorio senza secondi fini.

Il bomber non è la persona che credi. La prima impressione, così come la mia descrizione, non ti servirà a nulla. Non è qualcuno che puoi capire o inquadrare rapidamente, hai bisogno di tempo e pazienza. Non credo basterà questa vita.

G09

Annunci

12 risposte a “Contro coerente

  1. sarò presuntuosa, ma queste persone secondo me ce l\’hanno scritto in faccia che non sono come ostentano di essere. e non è un\’offesa. sta alla curiosità, probabilmente alla pazienza, ma soprattutto all\’intelligenza delle persone, capirlo e scoprirli.

  2. Esco sempre fuori nei commenti altrui. Bah. :DHai toppato alla grande ariel, perchè d\’intemperie emozionali ne ho avute sin troppe.Josef, il bestiario umano è vario. C\’è il saccente nascosto finto modesto a caccia di complimenti, il saccente arrogante, l\’ignorante puro, quello che ha letto 3 libri, il retore dalle mille parole e pochi significati. Gli osservatori acuti, come te, possono solo farne un catalogo e divertirsi a sfogliarlo.Senza giudizio e con un pò di malinconia.

  3. @ Pico: sono indeciso se stare tra il finto modesto o l\’arrogante, mi diverto in entrambi i ruoli.Così ho pure due citazioni nel catalogo!

  4. Ottima osservazione Marta!Già, Matteo, spesso e volentieri. Ma io sopporto tranquillamente.O si è disegnato così da solo, Cler.E divertente sfogliarlo, Pico, dici bene.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...